Da Samuele . . . ai giorni nostri!

Ieri, visto che era domenica, avrei voluto fare un bel post "ispirato" . . ., ma non ho avuto molto tempo. Ero, per dirla con la letteratura . . . "in altre faccende affaccendata" . . . con quel sant’uomo della mia vita che sabato aveva quasi 39° di febbre e ieri sera, niente . . . misteri del corpo umano!

Comunque, quando sono stata a Messa (Messa vespertina, logicamente),  sono rimasta colpita dalla prima lettura . . . dal libro di Samuele . . .  il brano che racconta di quando Samuele "unge" Davide, figlio di Iesse, come re di Israele . . . (dal libro di Samuele 16,1b.4.6-7.10-13)

Mi ha fatto sogghignare, e non è bello per una che è in Chiesa, la parte quando il nostro Samuele, mandato da Dio,  entra in casa di Iesse, vede il figlio Eliàb (che dev’essere un bel giovanotto) e dice "Certo davanti al Signore sta il suo consacrato!", Ma il Signore non è dello stesso parere . . . infatti si legge che  "replicò a Samuele : "Non guardare al suo aspetto, nè alla sua alta statura: Io l’ho scartato, perchè non conta quel che vede l’uomo: infatti l’uomo vede l’apparenza, ma il Signore vede il cuore" . . . si sa come va a finire la cosa, anche chi non è credente, sa la storia . . . Davide, che era a pascolare le pecore, viene mandato a chiamare e viene unto Re di Israele, poi arriverà la storia con il gigante Golia e poi . . . più in là, l’amore con  Betsabea (ci hanno fatto anche un film) e visita della Regina di Saba, non so se la sequenza è giusta, ma era solo per darvi un’idea, anche Davide non doveva essere bruttino . . . infatti nella lettura di oggi, si legge "Era fulvo, con begli occhi e bello di aspetto" e probabilmente neanche uno stinco di santo, ma evidentemente, nel suo cuore, c’era qualcosa di speciale!

Quello che mi ha fatto riflettere (era ora, penserà qualcuno) è che questa frase del Signore "l’uomo vede l’apparenza, ma il Signore vede il cuore" dovremmo, farla nostra . . . specialmente in quest’epoca dove la gente viene etichettata, dove quello che è bello, giusto,  è regolato dai canoni dei giornali, dai film . . . dove c’è una divisione fra VINCENTI & PERDENTI . . . fra MAGRI & GRASSI . . . fra BELLI & BRUTTI . . . fra NOI & LORO . . .  in un’epoca che, l’ho letto, a parità di capacità, si sceglie il candidato più "piacevole" di aspetto! . . . per un posto di lavoro!

In un’epoca dove, se non rientri in certi parametri, se non hai un pensiero omologato, già a scuola ti escludono dal gruppo, se non ti fanno bersaglio di scherzi di pessimo gusto . . . e più avanti, ti fanno sentire inadeguata/o . . . perchè, purtroppo tutti si fermano all’apparenza, al vestito di marca, alla moto o all’auto più nuova! E nessuno si ferma a guardare, non dico il cuore, ma almeno il pensiero, il sentimento . . . la personalità di ognuno di noi, che siamo unici e diversi, perchè, come mi ha scritto qualcuno ultimamente ". . . anche se non la pensiamo allo stesso modo su alcune cose, ma del resto il mondo è bello perché è vario".

In quest’epoca, quindi . . . ai giorni nostri, dovremmo forse riflettere un po’ di più, e non essere sbrigativi, come il povero Samuele, richiamato da Dio a cercare nell’uomo, le cose veramente importati! 

Annunci

15 pensieri su “Da Samuele . . . ai giorni nostri!

  1. Dici bene fiordicactus, dobbiamo fare nostra questa frase della parola di ieri: l’uomo vede l’apparenza, ma il Signore vede il cuore.
    Bisognerebbe scriverlo in un post-it e appiccicarlo in ogni parte della nostra casa.
    Se provassimo a sintonizzarci sui criteri di valutazione del Signore, la nostra vita sarebbe una continua sorpresa. La vedremmo con occhi completamente nuovi e sicuramente più liberi.
    Grazie per questo post, carissima!
    Un abbraccio
    diggiu

  2. Con due commenti così, oggi non mangio . . . sono già piena di orgoglio!
    Senza scherzare, sono pensieri che avevo da un po’ e che hanno trovato una ragione (più titolata di me) di essere espressi.
    Ciao a tutte due! R

  3. È vero. L’apparenza inganna. Sai che, più vado avanti con gli anni, più diffido della bellezza? Certo, c’è sempre l’eccezione di chi è bella (o bello) sia fuori che dentro. Tu stessa dici che anche Davide era bello (però aggiungi che non era “uno stinco di santo”).
    Che fare? Quanto a me, sto coi perdenti, coi grassi e coi brutti, che mi ricordano tanto i semplici, gli umili, i deboli e gli oppressi.
    Ciao. Ipo

  4. Eh quanta saggezza nella frase infatti l’uomo vede l’apparenza, ma il Signore vede il cuore. Come a dire che l’essenziale non si vede, perché è nascosto. Ma a chi sa leggere, il cuore di una persona è come un “libro aperto”, c’è scritto tutto, senza omissioni :))
    Bella la frase citata in rosso. Ma chi te l’ha detta? ihih 😉

  5. Già…ed il cuore di una persona non è appena il suo carattere: è il rapporto unico e irripetibile che ha con il suo creatore. Se si guarda il cuore, tutti sono amabili.

  6. Per Ipo,
    Si pensa sempre che, visto che “la psiche influisce sul soma” una bella facccia, corrisponda ad una bella persona 😉
    Bentornato!

    Per Latendarossa,
    contenta di trovarti d’accordo . . . per la frase in rosso, la prima è nella Bibbia, ci ho messo anche i riferimenti ai versetti . . . la seconda me l’ha scritta nei commenti . . . un’amico! 😉

    Per NihilAlieno,
    grazie della precisazione,. . ., ma adesso, faccio come Marta, siccome non ho capito bene, vuoi dire che dobbiamo lasciare più spazio a Lui nel nostro cuore? E poi il resto, la “bellezza interiore, viene da se?
    Mi ha fatto pensare che in questo periodo si da valore a cose che oggi non ci sono e domani chissà, e che ci si affanna per cercare un’eterna giovinezza, un’eterna bellezza fisica e si perde di vista l’essenziale, il nostro essere belli dentro e nei rapporti con gli altri, invece di contrapposizioni, aiuto, condivisione!
    Forse non l’ho fatto capire bene? 😦

    Saluti a tutti, grazie, baci, R

  7. Ciao fiordicactus, sono d’accordo con quello che scrivi.
    Premio 10 e lode strammeritato per me, anche se poco che ci conosciamo virutalmente .Poi permettemi una considerazione scrivi ” con quel sant’uomo della mia vita che sabato aveva quasi 39° di febbre e ieri sera, niente . . . misteri del corpo umano”, a parte che si il corpo umano è strano ma forse oltre a essere una brava mamma sei anche una brava moglie, a volte basta essere vicini alle persone e curarle con amore sincero. Buonaserata.

  8. Anche a me ha colpito questo pezzo domenica, e nello stesso punto!
    Concordo con l’Aliena (anche se faccio fatica a guardare Jennifer Lopez nel cuore).

    Credo voglia dire che se guardi una persona come la guarda Dio tutte diventano amabili.

  9. Cara Rosangela,
    se dici così (n°7) significa che sei bella. È un problema irrisolto, quello della bella facccia (con tre C, che risulta più facciosa). Chissà. Certo, se potessimo vedere gli angeli, li vedremmo bellissimi.
    Però anche il diavolo sa truccersi. Chissà.

    Cambio argomento. È vero che il tempo scarseggia e che il numero delle visite di cortesia aumenta. Sai come mi rappacifico, io? Penso ai fiori, che s’aprono comunque, sia in una vetrina che in un crepaccio, sia in presenza che in assenza di ammiratori. Come un fiore, in realtà, si apre per Lui, così un blog.
    Ciao. Ipo

  10. Per Ipo,
    è vero, il Diavolo si può travestire . . . 😉 Io, sono in cammino . . .! Spero di diventare ogni giorno un po’ più bella! 😉
    Per le visite non è un problema di “ammiratori”, ma di tempo . . . :-)))

    Per Sayuri,
    piacere di rivederti . . . la quotidianità . . . eppure dobbiamo quardare dentro alla gente, a volte quello che ci sembra cattiveria, è solo dolore che non riesce a trovare pace!

    Ciao a tutti e due! R

Benvenuti nel mio blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...