Aggiornamenti . . . e scusate!

Eccomi, come si dice, a rimettermi in pari con le notizie . . . ! Sì, perchè questo è il problema in questo mondo frettoloso, una notizia (vedi anche sui TG), può essere di attualità oggi, e già domani sera, essere stata superata da qualcosa di nuovo!

Dall’ultima volta cha vi ho raccontato le mie peripezie, sono passati un po’ di giorni, ma quanti avvenimenti, quante emozioni, quanta gente per casa . . . anzi, davanti al mio PC ! Perchè appena i nipoti arrivano, si fiondano davanti al monitor . . . mia figlia, la n° 3,  appena arrivata ha il PC acceso, fin quando no riparte! E io . . . devo chiedere il permesso a tutti!

 

Aggiornamento clinico: A mio marito hanno tolto i punti dalla ferita per l’operazione di "ernia inguinale" (per le foto, rivolgersi alla figlia piccola)! E già tornato a lavorare, anche se mi ha promesso, per ora solo ufficio e lavoretti leggeri! Ma non ci credo molto!

Al figlio, tolta la ciste, il martedì dopo Pasqua, hanno messo 11 punti. Fin ora tutto bene, ogni due giorni, una visita di "medicazione" e controllo . . . (c’è più di una foto, ma le custodisce, gelosamente, l’interessato)! Ci hanno detto che prima di 21 giorni non gli toglieranno i punti . . . la cosa si fa lunga! 

La sera della vigilia di Pasqua, l’uomo della mia vita, a letto presto, perchè non era in perfetta forma, io, cincischiavo qua e là, e davanti al PC, in attesa della figlia piccola . . . che doveva arrivare a mezzanotte circa da Roma! Verso le 00,30 finalmete, mi sorge un dubbio e mi informo, da quel sant’uomo, che dorme con gli occhiali sul naso . . . la figlia, arrivava sì, ma il fratello la portava alla messa di Pasqua, vado a dormire! Va bé amare i figli, ma ormai ho sonno!

 

La mattina di Pasqua, sveglia "soft" . . . colazione e preparativi per la Messa, arriviamo in Chiesa proprio 5 minuti prima che inizi . . . il posto dove ci sediamo di solito, è occupato (normale) . . . passiamo dall’altra parte, la chiesa è piena come un uovo . . . sono stati spostati gli sgabelli dei confessionali! Io, con il marito, zoppicante al seguito, entro dove sono i Confessionali . . . recupero uno sgabello e ce lo faccio mettere, li, come solito, vuole che sia io a sedermi, non si ricorda che si è operato?

Canto d’inizio due signore, si guardano in giro perplesse e una delle due mi fa : "Questa messa è finita?"

io le rispondo : "No, signora, sta iniziando!"

e questa, prosegue: "Come sta iniziando? con tutta questa gente? Mai vista tutta questa gente a Messa, la domenica!"

gentilmente, le faccio presente che è Pasqua e, di solito è più affollata delle altre domeniche!

Canti elaborati, incenso a profusione, tremenda confusione al momento della Comnunione . . . Sì è Pasqua!

 

Per la festa del giorno di Pasqua, a parte il menù, che già con l’antipasto, avremmo potuto fermarci lì . . . vi dico solo che ho sparecchiato la tavola alle 20,00 dopo che gli invitati al pranzo e quelli arrivati per la merenda, sono andati a casa . . . freddo e pioggia dal mezzogiorno, tempo ideale per una festa in casa, stufa accesa, mangiare e sorseggiare (tra le altre cose, la cognata si èricordata che le era avanzato un panettone!). . . dal salato al dolce, dal rosso al bianco . . . giochi, battute, canzoni, nessuna poesia . . . i giovani (infanti, pre puberi, adolescenti e post adolescenti) davanti al computer a chattare . . . da una camera all’altra, tra di loro, maschi di qua, femmine di là . . . con strilli tali che ogni tanto dovevo andare a vedere che era successo! A un certo punto, se non avessimo già mangiato a sufficienza, avremmo potuto cuocere il famoso vitello grasso . . . un ombra, dietro le tende, si è materializzata nella figlia grande . . . giubilo della famiglia intera, il suo papà, vistosamente commosso, è stato pregato di non piangere . . . i cuginetti, gli zii, il nonno, la signora Angela e persino la mamma, che si sa, è piena di spine, erano contenti e ognuno lo manifestava più o meno chiassosamente!

 

Lunedì, giornata di avanzi e di pace, il tempo indeciso, noi ben decisi a restare a casa !!!

Aggiornamento personale: a parte questo post "riciclato", nel senso che l’avevo scritto in un pomeriggio al lavoro, ma non sono più riuscita a postarlo . . . per vari motivi!

Ho iniziato un corso per "Assistente di agenzia immobiliare" . . . perchè ve lo spiego un’altra volta, altrimenti diventa un post Kilometrico, ma il fine ultimo è che, visto che il settore fotografico va zoppicando, voglio vedere se trovo un’alternativa! Il gruppo è molto eterogeneo e simpatico . . . non dubitate che ne parlerò! Dura un mese . . . 

Qualche mattina alle 8,30 per i controlli ai "punti" del figlio . . . Tutte le mattine, alle 9,30 al corso, due pomeriggi al corso . . . il resto al lavoro . . . alla sera, più di una carrelata veloce, per qualche commento, non riesco!

Eccovi spiegata la mia assenza, ma cercherò di rimediare! Promesso, per voi (poco importante, forse) per me (molto importante) che ho mille e mille cose, di cui vorrei sentire il vostro parere, libri, films e attualità . . . mi trovo spesso a pensare "di questo devo scriverne sul blog, chissà cosa ne penserà  (ognuno ci metta chi vuole) . . . ", ma poi, il tempo è quello che è . . . mi devo organizzare meglio!

24 pensieri su “Aggiornamenti . . . e scusate!

  1. la metà basta e avanza per scrivere un libro. Bella la domenica di Pasqua, vedo che il tempo ha contribuito a farci rimanere tutti a casa

  2. Quando due anni fa mi sono licenziata, avevo pensato seriamente di mettermi nel settore immobiliare, sono bravissima a vendere case.
    Poi ho trovato un impego vicino a casa e ho accantonato il progetto.
    Ma con il senno di poi dico che anche l’amministratore di condominio non è male.

  3. Noi ne penseremo eheh, vedrai 😉
    Bene per uomo-della-tua-vita e figliolo, superata la fase diciamo “critica”, ora la strada sarà tutta in discesa 🙂

  4. Ben tornata, cara Rosangela! Mi fa piacere sapere che gli uomini di casa stanno bene.
    Ma tu? Con tutte le preoccupazioni che hai per i due convalescenti ti trovi pure il corso da seguire e ci abbandoni così?
    😉

  5. Duona Domenica Ros!
    Lo sai che ti ho appen avisto nel CD di Bivigliano? e… c’è un’aria di famiglia… non so.. forse ci somigliamo… boh! sarà forse il sorriso… non so.
    Il fatto è che non posso rivedere il CD per… studiarmi l’immagine.

    Com’eravate belli!
    Mi sono commossa e vi avrei abbracciato!

    Ciao!

  6. Per ziaCris,
    La mia vita (ma penso quella di tutti noi) potrebbe essere un libro . . . a volte capitoli alllegri, a volte meno! 😉
    per Pierosky,
    Terrò in considerazione il tuo consiglio, grazie! 😉
    per AnnaV (1 & 2),
    Ciao a te, e bentrovata qui da me, un’onore! :-*
    Natanaele, anche lui, me l’ha detto che abbiamo qualcosa di somigliante, aspetto una tua foto! 😉
    Perchè non puoi rivedere il CD?
    per Latendarossa,
    provvedo presto a cercar pareri!
    Dei due, il più vecchio, con l’operazione più grave, si è ripreso prima!
    Quell’altro, bamboccino, non può camminare, né stare seduto, né stare sdraiato sulla schiena . . . si è stufato di chattare! E t’ho detto tutto! 😉
    Per Cri,
    più che trascurare voi, ho trascurato la casa, i panni (nelle loro “declinazioni” : lavare, stendere, piegare, ecc!) e, la cucina, ma si va avanti lo stesso . . . lì ho “addestrati” bene questi uomini, visto che le figlie hanno “disertato”! 😉
    Per Sayuri,
    “mami” ? Si dice MAMMA! 😉 :-)))
    Quando si metti il link, di quel Colmbiano, o ci traduci le battute? 😉
    Io sto aspettando!

    Ciao a tutti, scappo a fare la casalinga! Ma prima di stasera, promesso, un post nuovo! R

  7. Come amo certi tuoi post, mi sembra di far parte anche io di questa chiassosa e allegra e amorevole famiglia, solo la scena dei ragazzi che chattavano con le ragazze da una stanza all’altra mi ha messo di buon umore. Sei brava a saper godere di tutto questo, anche se a volte sara’ faticoso stare dietro a tutti e a tutto, pero’ immagino ti facciano la vita piena piena.:o)))

  8. Sì, Aleike, qui è un mondo di matti . . ma matti allegri . . .! Quelli più simpatici!
    Faticoso solo se ci si preoccupa di cose “formali”, con una filosofia “più affetto, meno ordine” si può soppravvivere anche con poche regole e con tante eccezioni!
    Ciao, R

  9. Il problema è che sono riuscita per miracolo a vederlo perchè con l’indicazione prima di un figlio, poi dell’altro sono arrivata a vedere il tutto. Però non so come hanno fatto! e se non ci sono loro… senza contare che devo trovare il tempo per vedere il tutto, che dura un bel po’.

    Quanto alla mia foto… ehm… se mi riesce te la mando nell’account di splinder.

    Ciao!

  10. Anna, vista la foto, riconosciuto il portico da una foto di quest’estate (mi pare) non vedo molta somiglianza . . . tu sei persino più magra! 😉
    Forse, come dici, saràil sorriso . . . da “mamma italiana”?
    Eh! Eh! Eh! i figli sono utili con le diavolerie moderne, ma così “scocciati” quando gli si chiede qualcosa, hanno sempre 1000 impegni pressanti!
    Ciao, R

  11. 11 puntiiiii????
    oddio, il 22 aprile tocca a me… e dire che già stamattina mi sono svegliata in un bagno di sudore che mi sono sognata di vedere daccapo il chirurgo con in mano la siringona per l’anestesia grossa quanto un compressore per i pneumatici della formula uno! Dire che era enorme è poco…

    Adesso che so pure che si tratta di 11 punti …aiutooooo

    No, io al più presto disdico l’operazione, la facessero a qualcun altro ma io preferisco farmi una passeggiata, io…io non ce la faccio, ci vuole troppo coraggio, e non ce l’ho, no l’ho mai avuto e no so che farci, no vojoooo !!!!

    Il posto del cristiano sarà pure sulla croce, ma nessuno ha mai parlato del lettino chirurgo in sala operatoria…il vangelo non lo contempla quindi è lecito svignarsela…umpf!

  12. Per Marta, veramente, sua sorella ne ha messi molti meno, adesso le dico di scriverti, così ti racconta, lui, è da un annetto che si tira dietro questa “cosa” e l’ha fatta crescere, troppo!
    Scusa, non volevo terrorizzarti . . . qundo l’altro giorno li ho visti, mi sono spaventata anch’io, che ero lì vicino al lettino per la medicazione!
    Vado a avvisare la figlia . . . lei ha sofferto meno, ha avuto meno problemi!
    Dai, non fare così, che mi fai sentire in colpa! 😦
    Ciao, R

  13. oddio che schifo… speriamo che non esca anche a me questa cosa…
    e cmq volevo solo dire che mi sono divertita un mondo, anche se sono rimasta poco…
    un bacio a tutti!!!
    Frodosky

  14. no vabbè non ti preoccupare è colpa mia, ho avuto solo un cedimento momentaneo allo sconforto, sarò forte e arriverò fino in fondo anche a sta cosa… e magari il chirurgo lo fa solo perché pensa che se mette mani “lì” gli porterò fortuna e quindi ci starà attento a mettere solo i punti che servono …

    …senti ma…mi chiedevo … con undici punti oltre al cerotto e le bende, mi danno anche il lettore cd in regalo?
    ;-)))))

  15. Senti Marta. sono Alessandro….
    mia mamma mi chiede di scriverti da tanto tempo xke cosi ti posso confortare un po…
    be che dirti oltre ai giorni che perdi stando a casa sul letto girata di fianco, xke stesa non ci riesci a stare… fa male solo i primi 3 giorni poi dopo da solo tanto fastidio.
    xke questo non puoi farlo quello nemmeno seduta fa male impiedi ti rompi le scatole. insomma… e’ solo un fastidio niente piu…
    non badare al dolore notturo che ti sveglia come ti muovi un po (io bevevo vinocotto e mi ubriacavo ogni sera all’inizio)
    non badare al liquido che esce ogni tanto xke qui tutti dicono sia normale.
    non badare nemmeno tanto al fatto che con un megacerotto non riuscirai piu a camminare normalemnte e ti prenderanno tutti x invalida..
    lascia perdere la macchina x un mese xke ogni buca salti in aria dal dolore.
    ma non ti preoccupare… tutto cio dura solo le prime 3 settimane.. io lo spero xke se dura di piu cara mia.. IO sono spacciato e a TE manca poco..

  16. Ah dimenticavo se con gli 11 punti che ti mettono riesci ad arrivare a 100 si… senno te ne mettono 12 13 14 giusto x arrivare alla soglia premi

  17. e tutto questo per tranquillizzarmi vero??!

    alessà …
    pprrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

  18. giangi si scherza eh!?

    E’ che ancora ho qualche difficoltà a comportarmi da brava donnina di casa. Continuare a fare il maschiaccio come ho sempre fatto da ancora così tante soddisfazioni!!!!!

  19. Per la figlia n° 3,
    anche noi, anche se per poco . . 😉
    per Marta,
    Il figlio, per adesso è quello che di punti, sparsi per il corpo, ne ha di più . . . se gli spacchi la testa, penso che non gli manchi molto ad arrivare a 100, vediamo se gli regalano qualcosa . . . C’è stato un periodo, che si faceva male, e andava al Pronto Soccorso da soloanto si era abituato . . . :-)))))
    Per il commento 22, una cosa che mi mette sempre in crisi, è proprio questa difficoltà ad adeguarmi (malgrado la mia età) allo stereotipo di “brava donnina di casa” . . . se vuoi, parlane con l’Aliena, fondiamo un club! 😉

    Per Alessandro,
    Ti diseredo . . . traditore di un figlio . . .! X( X( X(

  20. agahahhahahahahahhhaahahahah che forti…… mi associo!!!
    pppppprrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr!!!!!!!!!!!!!!

Benvenuti nel mio blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...