Oggi, giornata campale!

Sveglia presto (4,50) per far uscire, uno alla volta, i cani, due chiacchiere col marito, (vai tu, caro, che Tex vuole rientrare, io sono andata già per l’Armi) e poi di nuovo l’abbiocco . . . alle 8.30 suona il telefono e penso alla mia vicina, che, a volte, è al mattino presto che si accorge che non c’è il latte, le fette biscottate, il caffè . . . invece è la figlia grande che vuol sapere se andiamo al vivaio con lei! Il padre, ça va sans dire, conferma . . . e incomincia la corsa, bagno, colazione, bagno (lavarsi i capelli che rimarranno umidi) e poi, a Messa, sul lungomare di San Benedetto!

Una chiesina piccola, con un “cortile” davanti, dico cortile e non sagrato, perchè è chiuso suoi tre lati da un mezzo muretto, che all’interno è una panca di cemento . . . e ha due passaggi, larghi giusto per le carrozelle e i passeggini, e due, più piccoli, pedonali, vicino l’entrata della chiesa . . . all’esterno del muretto, 4 pini marittimi, fanno l’ombra, a chiazze e ospitano colonie di uccellini che trillano allegri! Durante la brutta stagione, non è molto frequentata, e oltre alle poche file di sedie, tutti si sta, ammassati, c’è l’aria condizionata per scaldarsi, più l’effetto “asino e bue”!
Oggi, invece, la giornata buona, il tepore della primavera, ha riempito le panche di gente, il “cortile” di bambini e carrozelle . . . il portale della chiesa era spalancato e gli altoparlanti ci facevano sentire tutti uniti . . . anche se la strada è a due passi e la gente che passa, non sempre (pare) si accorge che c’è una Messa in corso!

Ci incontriamo con la figlia al vivaio . . . 3 “scemi” che non hanno effettivo bisogno di fiori, che si beano di guardarli tutti (orchidee comprese) e che alla fine hanno comprato “terricio universale”, “concime universale” 3 rizomi che promettono “dalie” e qualche bustina di semi, che, si spera germoglino e producano “nasturzi” e altri fiorellini non meglio identificati se non come: “fiori rosa”!
Pago io, paghi tu . . . il padre, offre a noi due i fiori “in pectore” . . .

Siamo in ritardo sulla tabella di marcia, alle 11,00 inizia la presentazione di un libro, presso uno dei Circoli Nautici presenti nella città rivierasca . . . sull’invito parla di “Ricette Anarchiche” . . . sarà cucina moderna? Aperitivo alle 12,00 e le copie in omaggio . . .
Anche qui, bambini a profusione, penso quelli che si divertono di più . . . il libro, con dedica, di tutto parla, tranne che di ricette . . . anzi per un tipo di pesce, consiglia di farsi invitare da M, che lo cucina bene . . ., per fortuna che io la conosco . . . per sfortuna, a me non piace il pesce! Mentre lasciamo la festa, mi chiama la figlia grande, avvisando che è morto Charlton Heston!

Abbiamo mangiato alle 14.00, con la televisione che trasmette la corsa di F1 a volume inaccettabile, poi, i due “ometti” si sono pure offesi, perchè io, finito il pranzo, mi sono ritirata di qua a girovagare sul web . . .! Stasera, volevo vedere la Litizzetto, e loro “i pacchi” o in alternativa “Dott. House”, mentre si cena . . . Insomma, quando è arrivato “Capri”, sono scappata di nuovo . . . Questa fiction, è più un fotoromanzo incrociato con un romanzo d’appendice che una storia finta, ma realistica . . . la signorina, che in teoria viene da Milano, non ha l’accento e lo charme di una Milanese, (legggersi Severgnini) quelli che sono di Capri, si ricordano del napoletano solo sporadicamente, più che altro, per le parolacce . . . a parte i due vecchietti!
Mi torna in mente che per “Caravaggio”, ambientato in un epoca, dove imperversavano i dialetti (e Manzoni e i suoi “lavaggi in Arno” erano ancora  di là da venire) mi prendono un attore bergamasco e lo fanno parlare in perfetto italiano . . ., come d’altra parte gli altri, nemmeno un po’ di romanesco (e sì che la figlia piccola dopo neanche 6 mesi nella capitale aveva già la parlata romanesca) . . . Olmi non ha insegnato niente? E il Neorealiscmo? Paisà, Sciuscià e la Magnani? In certi film, toccava mettere i sottotitoli! Ma quant’erano più apprezzabili!

Ah, dimenticavo, nel frattempo, mi sono portata un po’ in pari con i lavori domestici . . ., ma questa è un’altra storia . . . più che altro noiosa!

Annunci

18 thoughts on “Oggi, giornata campale!

  1. Uh, come capisco certi simpatici pranzetti con di sottofondo la Formula 1 a volume inaccettabile!Per me la Formula 1 e’ sempre a volume inaccettabile, per principio…Che pazienza che ci vuole, ma il vivaio sara’ stato un bel momento.:o)

  2. alora, i semi li ho piantati e annaffiati , i bulbi te li porto dopo , be a parte il tizio che proclamava ricette è stata proprio una bella mattinata! ciao ciao

  3. Ero rimasta indietro con tutti i tuoi impegni e spostamenti. Oggi ho recuperato, ma sembro te in questi giorni, sempre di fretta, poi dieci minuti al pc, poi di nuovo fuori…Beh, ti auguro un’ottima settimana! J

  4. Per Graciete,
    se ha cantato, è stato fra quando mi sono riaddormentata e le 8,30 . . . 😉
    per Orty,
    A me, anche tutti i giorni . . . mi ritempra sempre! :-*
    per Giorgetto,
    ma poi, l’ho recuperato il sonno, e Capri, proprio mi indigna!!! (e non solo Capri) . . . 😉
    per Fra, la n°3
    aperitivo !!! Poi ti racconterò !!!! 😉
    per Daniele,
    una domenica diversa, appunto . . .! 🙂
    per Aleike,
    pazienza, hai ragione . . . :-*
    per ziaCris,
    sì, di solito passo tutta la domenica tra cucina e lavanderia . . . 😉
    per sayuri,
    ricette, per modo di dire!!!!!!!!! :-*
    per Julia,
    appena ho tempo, ti trovo la ricetta del “brodetto” e te la posto . . 😉
    per Diosialodato,
    benvenuta, nel mio . . . quotidiano, qui, non si fanno discorsi troppo impegnati, ma si vive la vita con gioia e con l’amore per le cose belle che ci capitano! Sapendo che Lui è sempre qui vicino! 😉
    Ciao a tutti, devo scappare, oggi 8 ore di corso . . . baci a tutti R

  5. Cara Rosangela,
    la tua modestia è eccessiva. Qui non si fanno discorsi troppo impegnati? Ma quando mai? E Severgnini, il Manzoni ed Olmi dove li mettiamo? E il Neorealiscmo? Paisà, Sciuscià e la Magnani? Vogliamo scherzare?
    Per giunta, abbiamo anche i passi in corsivo (ça va sans dire). Permettimi di dire che codesto è un blog colto. E ben coltivato (orchidee, rose angeliche e cactus compresi).
    Ciao. Ipo

  6. Per Ipo,
    grazie, troppo buono!;-)
    per Latendarossa,
    Salviamola, ma facciamole interpretare “una ragazza che non ha provenienza geografica certa, avendo fatto scuola di dizione . . .” 😉
    Neo-realistico? Esagerato . . . 😉
    per Cri,
    Tutta la domenica, beata me, che ho alcune stanze vuote, sopra e posso stendere tutto, a prescindere dal tempo!
    Abbi fede, anch’io una volta avevo mucchi di panni . . . poi, la famiglia si è ridotta, e adesso, siamo col figlio “unico” :-)))
    per Hele,
    ciao bella! Grazie del bel disegnino . . .!E’ una piratessa? :-*

    Ciao a a tutti, scappo, prima le medicazioni al figlio, poi, il corso! A presto R

Benvenuti nel mio blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...