Figli = Vita + emozioni + commozione


Uno dei due, è il figlio . . . nel’esercizio delle sue funzioni di Capo Scout! L’altro è il suo "vice"

Sabato sera, mi si è riempita la casa, come ai tempi dei figli adolescenti, di adolescenti appunto: 6 tra ragazzi e ragazze più 3 "capi", un po’ più grandini, fra cui il figlio . . . sapendo a cosa si andava incontro, ho preso una tovaglia di carta, gialla, molto carina, sono arrivate per prime la "capo reparto" e una "guida", che un po’ hanno cucinato, un po’ hanno apparecchiato le tavole, poi, per non avere confusione, abbiamo deciso di scrivere i nomi ai vari posti, la "guida", A*****a, ha avuto un’idea brillante, oltre al nome, essendo brava nel disegno, ha disegnato in quattro e quattr’otto, il viso di ognuno dei commensali! A fine cena, la tovaglia è stata ritagliata e ognuno a riportato a casa il suo "ritratto"


qui non si direbbe, ma è una brava, bella e affettuosa bambina, Carito!

Domenica mattina, in Chiesa, mi sono commossa, un po’ nel vedere le mie due figlie, quella putativa e quella grande, una con la sua bimba in braccio, l’altra col bimb nel pancione . . . e nel vedere il figlio, (impegnato con la chiusura dell’anno di attività scout) in uniforme da scout, sorridente. Lui, di solito burbero e impegnatissimo, che ha lasciato i suoi " ragazzi" per partecipare al Battesimo di Carito . . . poi, mi sono commossa e di molto, mentre Gloria leggeva la preghiera che ha scritto per sua figlia e, le si è spezzata la voce, ha continuato, piangendo . . . facendo commuovere un po’ tutti; le parole, le avrete lette, sono così toccanti!

Stamattina, apro a caso un blog amico, nella colonna dei preferiti: "Nonsolomamma" e ci trovo un  post che voglio condividere con chi passa di qua, con chi i figli ce li ha, con chi pensa di averli e con chi è titubante, perchè, pensa, con un figlio la vita non è più la stessa!  La Elastigirl, lo spiega bene, la vita non è più la stessa, ma è arrichita!

"ma tu, da quando sei diventata mamma, sei cambiata?"
"io? boh"
"dai, rifletti. sei cambiata o no?"
cambiata?
ho imparato a maneggiare cacca e vomito senza cadere in pezzi per l’orrore, ho imparato a non dormire per un tempo infinito e poi andare in ufficio e dire ‘buongiorno a tutti’, fingendo di avere conservato il senno, ho imparato a fare il poliziotto buono e il poliziotto cattivo senza soluzione di continuità e ho imparato a tenere in mano vermi, ragni e bacherozzi senza scompormi.
(… continua)

Annunci

8 pensieri su “Figli = Vita + emozioni + commozione

  1. per la cacca e il vomito ok ma vermi e insetti vari . . ci penserà suo padre . . . non so se riuscirei a farcela ! la nr.1

  2. che bei momenti, da conservare per sempre nel proprio cuore e da ricordare quando magari si e’ un po’ tristi.
    Anche per noi e’ un periodo di emozioni, bellissime emozioni portate dalle ns bimbe che ci aiutano a tenere duro per superare altri problemi che purtroppo abbiamo.
    Preghiamo che il Signore ci aiuti a superarli e lo ringraziamo per i 3 fantastici doni che ci ha fatto, con loro la nostra vita e’ sicuramente migliore, nonostante le tante difficolta’ di questo periodo.

  3. Non possiamo non cambiare quando si diventa mamma! Per me, questo meraviglioso dono, ha fatto da spartiacque. Eppure fondamentalmente il mio essere non si è capovolto, ma solo arricchito. L’evento della maternità mi ha solo fatto emergere quella parte di me che era nascosta e che doveva essere rodata. Bellissima esperienza che mi ha fatto sentire totalmente donna!
    Complimenti Fiore, sei una persona speciale davvero!
    diggiu

  4. Per la n° 1,
    e pensare che da piccola . . . 🙂
    Per Luca,
    ti capisco e ti penso! 🙂
    Per Gloria,
    muchas gracias! 🙂
    Per Diggiu,
    no, ognuno di noi è speciale, e io ho ho voluto dividere con voi la simpatica Elastigirl! 😉

    Ciao, R

  5. Ciao Fiordi…,
    grazie della condivisione. Anche mio marito è stato capo scout e conosciamo bene i momenti speciali che si vivono con i ragazzi!
    Per quanto riguarda Elasti… è un mito di donna, soprattutto perché riesce a scrivere quello che ognuno di noi mamme ha nel cuore.
    Ciao ciao
    Angela

Benvenuti nel mio blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...