La laureata / 2° parte : la festa

Dopo tutta l’ansia accumulata, dal mattino presto, viaggio e tutto, dopo che i Professori hanno decretato che è "Promossa", la giornata continua:

La FigliaGrande, prende il serto d’alloro, che ha impreziosito di nastri rossi, molto carino e lo sistema sulla testa di sua sorella, che, finalmente, può rilassarsi e mostrare tutta la stanchezza accumulata.


core de mamma, si vede che è stravolta!

Si fanno le foto di rito, nel corridoio dell’Università, col Nonno emozionatissimo, le CugineFashion e il CuginoFastidioso: festanti, le Amiche e gli Amici che la coprono di baci e abbracci . . . è proprio vero che i figli non sono tuoi e te ne accorgi in questi momenti  . . . Anche i professori sono usciti, e la Tizia della porta, è sparita. Vedo un professore, giovane che sorride, e osserva quella confusione . . . mi ricorda il racconto che un altro professore giovane, ha fatto di questi momenti, nella sua Università, là, in Sardegna. Mi avvicino e scherzosamente, gli chiedo:” Secondo lei, adesso che non deve più pensare alla TESI, troverà il tempo di sistemare i filmini di famiglia?” lui, mi guarda, sempre sorridendo e mi dice:” Sì, ma adesso, la deve pagare, è Dottoressa!”  (per quello che ho capito io, è Dott.ssa in: Regia, Sceneggiatura e Montaggio per il Cinema e la Televisione! Ma si sa, le madri sono sempre le ultime a sapere le cose!)

Poi, la nuova Dottoressa, ci comunica che, contrariamente ai programmi, comunicati alle amiche blogger,  ha deciso di brindare sul Gianicolo, uno dei mitici 7 colli di Roma!


Piazzale del Gianicolo – Monumento a Garibaldi

Bisogna arrivarci. Lei e il suo GrandeAmore,  partono tranquilli con lo scooter, gli amici, sanno muoversi per Roma, senza problemi; lo Zio, ha il navigatore e, pare, conosce anche le strade di Roma. Noi, tra la cartina stradale e il nonno con i suoi ricordo degli anni ’50, ci perdiamo nel traffico romano . . .  nel frattempo, mi chiamano sia Crosta, sia Viviana e persino la Upi e mi tocca spiegare a tutte e tre questo cambiamento di programma, per fortuna che tutte e tre, sono comprensive . . .

Tra telefonate, e domande ai passanti, arriviamo in fine sul piazzale del Granicolo, (comunque sempre prima dello Zio, col navigatore . . .  ritroviamo la compagnia, e facciamo  il brindisi, bicchieri, rigorosamente di plastica, lì in piedi al sole, e con lo sguardo che spazia su tetti di Roma, sulle cupole, e sull’altare della Patria.
Qui,  ci raggiungono, Crosta e 4 dei suoi Pensierini che fanno conoscenza di tutta la famiglia, anche se, devo dire, il Pirata fa un po’ il timido.  Due chiacchiere con uno, due chiacchiere con l’altro e ci viene proposto di tornare a casa, viaggio meno complicato, basta seguire i cartelli con scritto “EUR” e il gioco è fatto! Col nonno che strada facendo, ci indica i luoghi della sua gioventù!

Sotto casa della FigliaPiccola  mentre Costa e l’Udmv, vanno alla ricerca di un parcheggio per le loro auto, ci vengono incontro Upi e Viviana e quando ci raggiunge l’Udmv, sorridente i baci si sprecano. . . che io debba essere un po’ gelosa??? Saliamo, con il Nonno, la SuaSignora, la Zia econ Crosta e i suoi pensierini e mi meraviglio come in uno spazio così ridotto ci stiano già stipate tante persone, ma riusciamo ad entrare anche noi, a far vedere ai ragazzi e alle ospiti, appena arrivate, i cuccioli!


Carrie (la mamma) e Charlie (presumo, è il più vivace!)

Presento Viv e la Upi alle cugine fashion, la n° 5 resta affascinata dal vedere materializzarsi sotto gli occhi, le due blogger che ha conosciuto sul mio PC: Upi, per le sue simpatiche vignette e Viv,  di cui ripete alla perfezione il nikname (e che ricorda dal Torneo Tre Maghi, all’occupazione del blog di Nihil )

Ma questa giornata convulsa non è ancora finita, tutti di nuovo fuori casa, dobbiamo andare in pizzeria per la cena. Il momento dei saluti a Crosta e ai pensierini,  (che ci ha portato un sacco di cose per il Piccolo Lord) è da comiche (o da Paperissima) perché, io, stordita, ho portato per loro le “olive all’ascolana”, ma, dopo averne parlatoa profusione, mi sono scordata di dargliele e lei, me lo deve ricordare . . .  tocca mandare su, in casa, di corsa, la FigliaPiccola a riprendere il pacchetto! Salutati i pensierini e la loro mamma. Poco più tardi, saluto anche Upi e Viviana,!

Ci prepariamo a gustare la pizza, che come usa adesso, sarà cucinata da un egiziano, che si fa chiamare Nello . . . aspetta aspetta, eco patatine fritte e supplì, e poi la pizza, e poi, la torta . . . , bella (ideata dalla FigliaPiccola) e buona, e poi, gli ultimi saluti, promesse di rivederci e via . . . verso casa, su un’autostrada pressoché deserta (a parte le auto con i lampeggianti blu), telefonare a casa del fratello per avvisare che la CuginaFashion più grande dormirà da noi, arrivo a casa verso le 2 di notte . . . ed è finita!

O, tutto incomincia adesso, per la FigliaPiccola!

Annunci

33 thoughts on “La laureata / 2° parte : la festa

  1. Io non ho figli, ma immagino che mix di sentimenti: commozione (tanta) stupore, (te la ricorderai piccolissima, che aveva bisognod i te per fare qualsiasi cosa),un po’ di ammirazione (so che studiava ma lavorava anche), e poi si’,vederla nella sua vita romana ormai autonoma, con amici, pensieri, sogni. Bellissimo, un po’ stravolgente ma bellissimo. Tanti complimenti a lei ma anche alla madre e al padre che hanno contribuito affinche’ venisse su cosi’ brava!

  2. Bellissima la seconda parte della cronaca di una Laureata!
    Tu, cara Fiore, nella tua precedente vita facevi la giornalista. Sei troppo ganza nel metterci a conoscenza dei particolari, delle emozioni, del contesto ove è avvenuto l’evento.
    Buon tutto a Francesca, buona collocazione dei cuccioli, un saluto a tutti gli altri protagonisti, di vero cuore.
    Un saluto speciale, pieno di coccole, al piccolo Lord e alla sua mamma!
    😉
    diggiu

  3. E’ passato qualche anno per me, ma i ricordi sono intatti!!! Che immensa gioia!!! Il più emozionato di tutti era mio padre… è stata una giornata meravigliosa e anche se poi non è stato tutto rose e fiori lo ripeterei 1000 volte 😉
    Congratulazioni e in bocca al lupo alla neodottoressa!!!!

  4. Per Aleike,
    hai ragione: “un po’ stravolgente, ma bellissimo”, ogni volta che vedo i miei figli con il distacco che avrebbe un estraneo, e mi accorgo che sono cresciuti bene! 😉
    Per Diggiu,
    ma grazie, quante cose, grazie! 🙂
    Per AdamsRib,
    eh! sì, penso proprio che sia uno dei “giorni importanti” nella vita, che non si ripetono (anche alla seconda laurea, la prima, è la prima). 😉
    Per Frodo,
    Eh! Eh! Eh! “no comment” sullo smarrirsi pr Roma, dopo 4 anni che ci abiti! 😉
    Per ziaCris,
    come ho detto, peccato che dovendo viaggiare, me ne hanno data solo una porzione! 😉
    Per la n° 1,
    “my God” cosa???

    A tutte, ciao, R

  5. Per Crosta,
    è vero . . . è un ragazo pragmatico e goloso! 😉
    La torta, così a occhi era piena di panna e meringa, e di un sacco dialtre cose buone, chiedo alla Francy . . .! 🙂

    Ciao, R

  6. Factum, quando si parla di cibo, ha una certa tendenza a soffrire se non è presente ….
    Auguri alla nr.3, di cuore, e congratulazioni anche a Fiore, che si goda con giusto orgoglio questi bei momenti, che ha reso per tutti così divertenti.
    vw

  7. Per Chicca,
    di nuovo, grazie! 😉
    Per Factum,
    grazie anche a te, ti saresti trovato bene, e in buona compagnia! 🙂
    Per VanW,
    grazie, da parte della n° 3 e da parte mia! 🙂
    Peccato, per Factum, che una torta così, va preparata e consumata in loco . . .! 🙂

    Ciao, R

  8. Ringrazia il Cielo che il Pirata ha fatto il timido, non sai cos’è quando mette da parte la timidezza. Io comunque avrei fatto la scritta anche sulla pizza e non solo sulla torta.
    Ma che cos’è il Granicolo? Un venditore di granite al Gianicolo? 😛

  9. Per Flg,
    sarà il naso . . . così poco alla francese, dopo questo tuo commento, ha deciso che uscirà sempre di casa, col lauro in testa! 😉
    Per nonnaCarina,
    grazie anche a te, e da parte sua, devo dirti che è una delle sue attrici preferite! Per cui, è molto lusingata! 😉
    Per Angeliss,
    grazieeeeeeeeeeeeee! 🙂
    Per PieroPa,
    grazie, grazie anche da parte della mamma cagnetta, Carrie! 😉
    Per AnonimoK,
    1) mi piacerebbe vedere il Pirata in azione, per cui, urge organizzare un incontro o qui o lì, maggiore di una mezz’ora, per dagli modo di manifestare tutta la sua vivacità!;-)
    2) la pizza, senza scritta, l’abbiamo aspettata, penso un’ora . . . con la scritta, stavamo ancora aspettando! 😉
    3) corretto, e specificato per i non romani, o per chi non è pratico! (Una mia cugina, portata a Roma da mio padre, con pranzo al sacco, visto che mio padre diceva “poi mangiamo su, al Gianicolo!” pensava fosse una specie di osteria)! 😉

    Ciao ciao a tutti, R

  10. quanto sembra lontana la Capitale in queste occasioni!!!

    Meno male che ci sta fiordigiangi a passare il reportage dell’evento! Anche se in ritardo:auguroni alla dottoressa anche da parte mia e buon lavoro

    (posso garantire che anche trovare un lavoro è … un lavoro a sua volta!!!)

  11. Auguroni per la tua bella figliola.Immagino la tua grande felicità!Giovedi 23 luglio allo chalet Oltremare di Porto d’Ascoli si svolgerà una serata dedicata alle Arti alle ore 21.Sarà presenziata dall’Assessore alla Cultura di Sbt, Camera di Commercio,Autorità del Comune Sb ect.Invito valido anche per voi tutti compresa la laureata.Si svolgeranno iniziative originali e molto interessanti anche nel campo musicale, con un noto tenore.Salutoni emanuela

  12. Per Pukina,
    grazie! 🙂
    Per Marta,
    E’ l’Italia che è lunga! Altrimenti, una domenica, venivo a trovare anche te! E poi, lo raccontavo . . . grazie per gli auguri! 😉
    Per Sophia,
    sarà difficile, tra chi lavora, chi studia, la piccola che è ancora a Roma! Però sono contenta che in così poco, hai fatto così tanto! ;-)Ciao a tutte e tre, R

  13. Carrie sembra anche lei molto sorpresa di conoscere suo figlio 🙂
    Mi sarebbe piaciuto esserci… ma forse c’ero.
    E’ un po’ sconcertante pensare di essere conosciuti da tutto il tuo parentado, però è … notevole. Sei una specie di Bivigliano portatile, tu: crei comunione!

  14. Per Ariela,
    grazie, di tutti questicomplimenti! 🙂
    Per Nihil,
    c’eri, ad un certo punto, ti hanno nominata, e spero ti abbiano mandato anche le foto, dei canini, fatte apposta per te! 😉
    Cerco di “creare l’atmosfera” perchè la gente si trovi bene insieme! Anche senza quel liquore! 🙂

    Ciao a tutte e due! R

  15. Grazie mille a tutti dei complimenti e degli auguri! Spero di tenere fede a tutte le speranze riposte in me, e soprattutto in questa laurea, fornendovi quanto prima un dvd con le avventure biviglianesi!
    Di seguito il link dell’album delle mie foto, la prima è un omaggio a Nihili (anche se questi sono già cresciuti come vitellini…)

    http://www.facebook.com/album.php?aid=-3&id=1539931810&l=0a3ad08b67

    Di nuovo grazie, vi abbraccio tutti!!!
    😀

    ps. Per Crosta, la torta è, su mia invenzione, composta da dischi di meringa ricoperti da crema chantilly e decorata da fragole e altre meringhe. La variante di questa prevede l’inserimento sparso di pezzettini di cioccolato a gogò!
    Evvai!!! La prossima volta che ci incontriamo, tutti insieme, la riordiniamo!

  16. Come immaginavo la laurea sarà in ritardo, non sarà con il massimo ma è nel campo giusto. E vista la tenacia dimostrata sin da ragazzina mi sa che otterrà ciò che sperato. Ve lo auguro di cuore, anche se non conosco la nuova dottoressa, congratulazioni anche da parte mia! 😉

Benvenuti nel mio blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...