Zuppa di Zucca

Sarà che quando c’è qui la FigliaGrande, è tutto un cucinare; sarà che oggi è nuvolo e piovviginoso; sarà che la zia mi ha dato 3 belle zucche grosse . . . Vi spiego come abbiamo utilizzato una zucca lunedì sera e come penso di usarne un’altra di qui a qualche giorno!

L’idea di base l’ho trovata l’anno scorso, per Halloween, ed è subito piaciuta a tutti, bimbi compresi (a 8 anni, si possono ancora chiamare bimbi???)


Deliziosa Vellutata del Fantasma

Ingredienti
polpa di zucca,
1 cipolla,
200 ml. di panna, 
brodo di pollo (o di dado) qb,
olio, burro, sale, pepe, noce moscata qb

Prepararazione:
Sbucciate la zucca e tagliatela a dadini.

Affettate la cipolla e fatela appassire in un cucchiaio di olio e una noce di burro. Quando è diventata trasparente, aggiungete la zucca e fatela rosolare lentamente aggiungendo un po’ di brodo per volta fino ad ottenere, a cottura ultimata, che la zucca, sia spappolata abbastanza (con la pentola a pressione, 4 o 5 minuti bastano!). Aggiustate il sale ed il pepe ed infine passate il tutto col mixer aggiungendo la panna.

Servitela ben calda

 

Adesso, siccome, ve l’ho detto, le zucche nuove sono 3 e altre sono sulle piante nel nostro orto, vado ad informarmi per una ricetta diversa . . . Parmigiana di zucca! Poi, vi dirò!

Annunci

20 thoughts on “Zuppa di Zucca

  1. Immagino che sia buona.A me la Zucca non è che mi piaccia granché..
    Ho assaggiato i tortelli di zucca a Mantova, ma il ripieno era troppo dolciastro!
    Forse la parmigiana dovrebbe essere meglio!
    Ciao futura nonna!
    diggiu

  2. Per Mothersmilk,
    benvenuta da queste parti. Provala e poi, fammi sapere! 😉
    Per Diggiu,
    Provala anche tu, magari ti ricredi . . . altrimenti vieni a trovarci che te la cucino io! 😉
    Per ZiaCris,
    la ricetta dei tortelli sarà la benvenuta, a me, al contrario di te e della Diggiu, mi sono piaciuti! 🙂

    Ciao, R

  3. Anche a me han regalato, diciamo così, una zucca di 3,5 kg. Però deve ancora maturare.
    Io faccio una vellutata ugualmente buona facendola lessare in poca aqua e infine passando il frullatore…

  4. Aspetto anch’io la ricetta della parmigiana..
    Invece, io cucino una vellutata un po’ diversa, zucca, carota, cipolla lessate, poi passate con il mixer, salate, pepate, olio q.b. ed un cucchiaino di pasta di olive sopra la vellutata versata nel piatto, nel mezzo.
    Buonissima, garantito.
    Ho copiato anche la tua ricetta e la proverò…
    Buona domenica!

  5. Per Affabile
    la zia ha l’orto dietro casa, per cui: “dal produttore al consumatore”! 😉
    Per Cautelosa,
    ci scambieremo i pareri sulle rispettive ricette! 🙂
    Per tutte e due,
    prverò le vostre ricette! 🙂
    Per Gchik,
    poi dammi il tuo parere!;-)

    Ciao a tutte, R

  6. Ehi, questa ricetta mi interessa!
    Con tutte le zucche che mi hanno piantato i bambini nell’orto, direi che ci hai azzeccato in pieno.
    Buona giornata.

  7. Dai che non tutte le lune vengono per nuocere!!! Per la zuppa quando vengo me ne dai una, oppure mi cucini la velluttata? o me la cucino da sola?!?
    Io l’ho già assaggiata: molto buona! Come suggerimento un tomino appoggiato sulla vellutata e il pasto è completo! ;-P

  8. Olio
    Burro
    Panna
    dietetica la vellutata…

    Io quest’estate ho mangiato una pizza con zucca, mocetta, e blu d’Aosta da leccarsi i baffi!! Dalle vostre parti si potrebbe usare il proscuitto crudo stagionato tagliato a bastoncini e del formaggio di fossa.
    Dimenticavo la zucca va tagliata a fettine sottili, quasi a formare dei nastri.

  9. Per Julia,
    niente nuove . . . buone nuove!
    Abbiamo rinnovato l’impegnativa per i monitor, da lunedì, passiamo a un giorno sì, e l’altro no  e oggi: AFI (devo ancora scoprire cos’è!), sempre che, nel frattempo, il bebè non decida altrimenti.
    Il termine delle 40 settimane è domani, ma poi le danno un’altra settimana (si sa, arrivare in perfetto orario non è chic!) e poi . . . vediamo!

    Ciao, R

  10. Per Factum,
    olio e burro un tot, per il fondo . . .panna, un barattolino per tutta la zuppa!!!!!!!!!! A testa, non è poi molto!

    La prossima pizza, proviamo la tua ricetta!  Cucina "fusion regionale".  Grazie!

    Ciao, R

  11. Pingback: Ricette di Halloween delle mamme | MammeSBT - Le Mamme del Piceno

Benvenuti nel mio blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...