Una domenica di sole, finalmente

Ieri, giornata di sole, il marito ha approfittato per andare lungo il torrente  più su in collina, dove la città si fa campagna e la campagna si fa “selvatico” ed è tornato verso l’ora di pranzo con un fascio di canne, chiamato in soccorso il figlio sono tornati con altri fasci di canne, belle lunghe, pulite e raccolte in fascine, che se fossimo in Offida, domani sarebbero trasformate in v’lurd, 

invece qui da noi, come ogni anno, sono state appoggiate al muro più assolato, incatenate, perchè non cadano spezzandosi, staranno lì per un po’, a seccarsi prima di essere usate nell’orto come sostegno per pomodori o altre verdure bisognose di tutori!


Io nel frattempo mi ero preparata per il ritorno del lavoratore e del suo aiutante . . . essendomi rimasta, di tutto il raccolto, una mezza zucca, ho messo in tavola un buonissimo “risotto con zucca e scamorza affumicata”, una ricetta facile, e gustosa, che ho trovato su un giornale . . . semplicemente, preparate la zucca cotta, o bollita, o stufata, come vi piace di più

fate a dadini la scamorza,

avviate un risotto, nel vostro solito modo,


nel frattempo passate al passaverdura la zucca cotta, (l’acqua della cottura potete usarla per bagnare il riso, insieme 
al (o al posto) del brodo),
e dopo circa 12 minuti, buttate prima il passato di zucca, e in seguito (io la metto quasi alla fine) la scamorza, controllare la cottura del riso, il sale . . . se volete, mantecate col burro e servite in tavola!
Qui da me ha riscosso un grande successo!

Di secondo, visto che c’era il sole, abbiamo guastato la carne di maiale arrosto, sul bracere con poca carbonella e molta  legna di olivo, rosmarino e allora . . . e sulla brace morente, abbiamo bruscato delle belle fette di pane, condite con l’olio della Sabina, regalo di certi amici nostri! 
Annunci

9 thoughts on “Una domenica di sole, finalmente

  1. Proprio una bella domenica, non c’è che dire
    Mi sa che il risotto alla zucca deve essere squisito! Io vado matta per ogni tipo di risotto, ne mangio assai e non mi sento gonfio lo stomaco.
    Un abbraccione.
    diggiu
    p.s.: la mia domenica è stata del tutto tranquilla e sonnolosa. Sono uscita a Messa e poi mi sono rintanata in casa. E’ o non è il giorno del riposo?

  2. Bellissima Domenica,quando si trascorre serenamente è una cosa splendida ,come il sole che brillava ieri da te…Giagia il risotto deve essere buonissimo,lo voglio provare come lo hai fatto tu,io ho sempre messo il parmigiano…..!!!!!Un saluto e buon inizio di settimana.

  3. Per IlLeone,
    La felicità nelle piccole cose! Fatte insieme e con amore!

    Per Diggiu,
    adesso che l’Udmv ha un’età, non ci si sveglia molto presto e, specialmente se l’orto richiede un po’ di lavoro, si sfruttano le ore a cavallo di mezzogiorno, la Messa, alla sera!

    Per 29 febbraio,
    il Parmigiano, almeno un po’, sempre . . . il figlio lo mette persino sul risotto col pesce!

    Ciao, R

Benvenuti nel mio blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...