1° Domenica di Quaresima

Signore, che nel deserto ci hai dato l’esempio di come sia possibile vincere le tentazioni e le lusinghe del demonio, fa’ che nei momenti di prova sentiamo vicina la Tua presenza per non soccombere,
Non permettere mai che siamo separati dalla Tua grazia e fa’ che ad ogni caduta troviamo l’umiltà di riconoscere i nostri errori e ricominciare di nuovo.


Nicola Gori


Deserto di Giudea by
©diggiu

Il deserto, infatti, con la sua luce cruda, i suoi spazi sconfinati, il suo silenzio totale agisce come un rivelatore chimico: scioglie l’accessorio e il superfluo della nostra vita per rivelare l’essenziale. “È necessario attraversare il deserto e soggiornarvi per ricevere la grazia di Dio. È lì infatti che ci si libera, che si allontana da sé tutto ciò che non è Dio e che si svuota completamente quella casetta che è la nostra anima per lasciare tutto lo spazio a Dio solo…”

(Charles de Foucauld).


Scopiazzando un po’ dai foglietti che trovo a Messa, un po’ dai blog amici!
 
Annunci

3 thoughts on “1° Domenica di Quaresima

Benvenuti nel mio blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...