Martedì Santo

“Uno di voi mi tradirà” (Gv 13,21-38)

I tradimenti riguardano persone che si amano (o che si amavano).
E’ un peccato contro l’amore.
Che cosa lo perdona?
Un amore più grande.

L’amante ferito “trova giustizia” quando conduce nuovamente a sé il traditore.


Solo il Tradito può redimere il traditore.

Annunci

Benvenuti nel mio blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...