Ognissanti – Tutti i santi







 

 

 

 

 

 

 

“Io so che il mio redentore è vivo” (Gb 19,1.23-27)


Non c’è nessuno di noi che non abbia dei santi nella sua genealogia. Che lo sappia o no. Io festeggio oggi tutti i miei antenati, o i più vicini: questi nonni o genitori, fratelli o sorelle che mi hanno preceduto nel Regno. Non sono il figlio delle loro lacrime, della loro preghiera, del loro amore? La grazia che ricevo oggi non è forse in risposta all’amore di una donna sconosciuta, che recita il suo rosario la sera di un lungo giorno di lavoro nei campi? Anche questa è la comunione dei santi. Sarò degno dei santi della mia famiglia? 

(Daniel Ange)
Annunci

4 thoughts on “Ognissanti – Tutti i santi

  1. La famiglia è la madre dei ricordi e l’origine delle nostre radici più profonde. Mai dimenticare. Saranno sempre lì, nei nostri cuori.
    Un sorriso di ben trovata a te.
    ^___^

Benvenuti nel mio blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...