San Giuseppe – Festa del papà – Inizio del nuovo papato di Papa Francesco

San Giuseppe 

poesia-san-giuseppe-su-pergamena

Buon Onomastico
ai Giuseppe, Peppe, Beppe e alle Giuseppina, Pinuccia, Pina & Giusy

 

Festa del papà . . . 

papàIl mio papà, lo ricordo così, come quando l’ho conosciuto io e anche se adesso ha 80 e passa anni, per me è sempre così.

IL MIO BABBO (A. Novi)

Che dite, ci sarà nel mondo intero
un altro babbo come il babbo mio?
A me sembra il più bravo, il più sincero,
il più giusto, il più tenero, il più pio,
e ne sono così lieto e così fiero,
che ne ringrazio sommamente Iddio.
Posso dirmi davvero fortunato!
C’era un tal babbo, e proprio a me è toccato.

Quando, tanti e tanti anni fa, l’ho studiata, lui da vero “nordico”, ha preteso che cambiassi ogni “babbo” con “papà”! E la maestra ha sorriso . . . lui è così ancora adesso: testone, il mondo (quando è possibili) deve adattarsi a lui! ;-)

 

Inizio del nuovo papato di Papa Francesco

1131129_papa-francesco-vede-la-kirchner_thumbL’anello “piscatorio” del nuovo Papa

” . . . La vocazione del custodire, però, non riguarda solamente noi cristiani, ha una dimensione che precede e che è semplicemente umana, riguarda tutti. E’ il custodire l’intero creato, la bellezza del creato, come ci viene detto nel Libro della Genesi e come ci ha mostrato san Francesco d’Assisi: è l’avere rispetto per ogni creatura di Dio e per l’ambiente in cui viviamo. E’ il custodire la gente, l’aver cura di tutti, di ogni persona, con amore, specialmente dei bambini, dei vecchi, di coloro che sono più fragili e che spesso sono nella periferia del nostro cuore. E’ l’aver cura l’uno dell’altro nella famiglia: i coniugi si custodiscono reciprocamente, poi come genitori si prendono cura dei figli, e col tempo anche i figli diventano custodi dei genitori. E’ il vivere con sincerità le amicizie, che sono un reciproco custodirsi nella confidenza, nel rispetto e nel bene. In fondo, tutto è affidato alla custodia dell’uomo, ed è una responsabilità che ci riguarda tutti. Siate custodi dei doni di Dio! . . .”

(Santa Messa per l’inizio del Ministero Petrino del Vescovo di Roma Francesco – Omelia del Santo Padre)

3 thoughts on “San Giuseppe – Festa del papà – Inizio del nuovo papato di Papa Francesco

  1. A me la raccontavano così:
    San Giuseppe vecciareo
    cossa ghio in chel zesteo
    go na fassa e un paneseo
    da portare a Gesù beo
    Gesù beo Gesù d’amore
    da portare a nostro Signore
    tra l’altro anche il mio papà, che è morto molto giovane si chiamava così.
    un caro salutoùmgrazia

Benvenuti nel mio blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...