Fior di cactus, perché? Bis

Ultimamente qualcuno mi chiede di questo mio soprannome . . . ricordandomi che l’avevo già spiegato . . . eccomi qua ad approfittare dei mezzi tecnologici.
Faccio “copia/incolla” di un vecchio post . . . ecco, revisionato, quello che avevo scritto nel lontano 2007.

Lo voleva sapere Graciete, me l’ ha chiesto Aleike e ora Factum, ci ha scherzato su!”

Ecco, sciolgo l’enigma. . . “fior di cactus”,  perché così mi chiamava mio padre da piccola! Perché io, in effetti sono piena di spine!

A mio padre, piacciono i soprannomi, e mentre mio fratello era: “il vichingo” per i suoi capelli biondissimi. Mia sorella era: “begli occhi”, per ovvi motivi e l’ultimo arrivato era, senza troppa fantasia: “il piccolo”! Io ero “fior di cactus”, per il mio carattere scontroso o come si diceva una volta “rustico”! Che non è migliorato molto, nel tempo . . . anche se ormai molti hanno capito che le spine servono più a proteggere che a ferire . . . !

Poi, sì, mi piace anche quel film con la Ingrid Bergman che fa la segretaria da un dentista!

Infine, anche se non amo troppo le piante grasse e spinose, perché le spine danno fastidio anche a me e per la maggior parte dell’anno, sono lì come morte, quando decidono di fiorire, però, che spettacolo, mi incantano.

Annunci

2 pensieri su “Fior di cactus, perché? Bis

Benvenuti nel mio blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...