Malinconie di fine estate . . .

Mi capita, in questi giorni, di sentire dentro di me una strana sensazione, quasi una forma subdola di stanchezza mentale, forse una depressione latente?
Non sono triste tutto il giorno, non è che non esca dal letto per affrontare la giornata, anzi, per me ogni giorno è una nuova sfida, una nuova scoperta, un nuovo mondo . . . ma, ogni tanto, mi vengono dei pensieri, difficili da spiegare: voglia di ribellione, subito seguita da una momentanea rassegnazione, pensieri “neri” insomma . . . ma è verso sera che mi prendono quei pensieri più brutti, non una vera tristezza . . . non una vera paura . . . ma un po’ di questo e un po’ di quello . . . insomma, da qualche tempo, il momento di addormentarsi, per me, è il peggiore! 

DSCN4168

Non ho gravissimi problemi, una serie di piccoli “fastidi” che da un paio d’anni mi sono d’inciampo nella quotidianità, quel tipo di “rodimento” che è sempre presente in fondo ai pensieri e ronza come una mosca in un barattolo o (siamo qua, davanti a un monitor) come la ventola del Pc, noioso.
Ho tanti piccoli pesi, in fondo al cuore, che mi appesantiscono e non mi permettono di alzarmi (anche solo ogni tanto) in volo come vorrei, con la fantasia, con i sogni, con lo spirito, che anche questo rende una persona completa. (E, per quelli che stanno già sbuffando su queste signore così noiosamente cattoliche, di una certa età, rassicuro, non ho intenzione di riempire il blog di “santini” e agiografie dei santi, nemmeno di ogni frase che pronuncia il Papa . . . mi pare che questo sia un diario on line e non un “messalino”, quello è molto privato)

images

Poi, ieri sera, mi è capitato di rileggere vecchi post sul mio blog e mi sono sentita davvero malinconica . . . mi pare che siano scritti da un’altra persona! Da una persona che riusciva a reagire con più forza alla vita e alle sue sfide/delusioni.

420291_269680429778272_1226890621_n

Non so perché mi capita di sentirmi così suscettibile al “lato oscuro” che di solito non mi infastidisce, forse perché manca un mese al compleanno? Forse perché le giornate si sono fortemente accorciate? Forse perché anche il caldo (quello vero) non è più così caldo e si incomincia a fare i conti col freddo di mattina e sera e alle piogge, già autunnali?. 

Mi sa che ho bisogno di parlare con “qualcuno” che non mi conosce. Dicono che, visto dal di fuori, il problema viene capito meglio.
DSCN4268
Per ora, malgrado la bilancia mi dica che, 
in quest’estate, sono aumentata di qualche etto . . . combatto la malinconia con il fornitore di endorfine che mi sta sottomano . . . cioccolato! 

Annunci

7 pensieri su “Malinconie di fine estate . . .

  1. Voglia di ribellione in genere e’ BISOGNO di ribellione , e c’è sempre un valido motivo. Poi c’è la rassegnazione , non si può fare altrimenti molto spesso…e la cosa diventa frustrante e i tanti piccoli sassi nel cuore li comprendo bene. A me succede spesso . 🙂 ❤

  2. Anche io sono, da tempo, in un periodo simile al tuo! Magari le cause dello stato d’animo sono diverse, ma c’è un affollamento di “pensieri” che mi accompagnano 25 ore su 24. A me solleva molto uscire di casa. La mia amata casetta troppo spesso mi soffoca e quindi esco per fare commissioni, ove ci siano da fare, o andare a trovare qualche amica. Vado anche in cerca di luoghi isolati dove poter far ordine mentale, meglio dentro una chiesa vuota e silenziosa, ove innalzare una preghiera e colloquiare con Qualcuno che mi ascolta e che è in grado di donarmi la pace interiore. Non durerà tanto, ma intanto ne fruisco. Il tuo rimedio non lo posso adottare perchè devo dimagrire per un interventino da fare, purtroppo, prossimamente. Niente di grave ma sempre fastidioso! Un abbraccione dalla Toscana! Ciao Fiore 😉

  3. Ho riguardato la tua presentazione e ricordavo bene : Scansate le spine e troverete un cuore dolce!
    Nella presentazione di Splinder se non ricordo male parlavi soprattutto di sorriso. Per questo mi eri subito piaciuta ed anche se non ci incontriamo spesso ti seguo e comprendo i sassolini nel cuore. Non credo ci sia una medicina univoca per superare questi momenti di “malinconia” certo le endorfine aiutano ma dobbiamo trovare in noi stesse nuove energie e motivazioni. Io fatico a trovarle ma ci provo ogni mattina, anche se gli anni cominciano a pesare ed i pensieri bui troppo spesso hanno il sopravvento. Pensa intanto che non sei sola, che la rete virtuale può essere attivata e ti ascolta con piacere e comprensione. Non è molto ma è pur sempre qualcosa. Ricorda anche che questa rete l’hai costruita tu, con il tuo sorriso, le tue parole sagge e attente, la tua competenza ed esperienza.
    Un abbraccio

    1. stasera mi annoiavo un po’ mi sono messa a leggere i blog degli amici dei miei amici 🙂 e così da Cauty sono arrivata a te.. in questo momento mi sto chiedendo se forse ci conoscevamo anche in Splinder.. a parte questo devo dire che capita anche a me di intristirmi un po’ quando cala la sera…sarà mica un virus? 😦

      1. Può darsi che ci conoscessimo, avendo Cauty come amicizia in comune . . . io, come ricorda il mio nickname, che ho continuato a mantenere, ero “Fiordicactus” 🙂

        E tu???

        Ciao, Fior

Benvenuti nel mio blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...