È domenica, i Salmi . . . “Donaci, Signore, il pane del cielo”

alfabeto-royal-d

Ciò che abbiamo udito e conosciuto
e i nostri padri ci hanno raccontato
non lo terremo nascosto ai nostri figli,
raccontando alla generazione futura
le azioni gloriose e potenti del Signore
e le meraviglie che egli ha compiuto.

Donaci, Signore, il pane del cielo

Diede ordine alle nubi dall’alto
e aprì le porte del cielo;
fece piovere su di loro la manna per cibo
e diede loro pane del cielo.

Donaci, Signore, il pane del cielo

L’uomo mangiò il pane dei forti;
diede loro cibo in abbondanza.
Li fece entrare nei confini del suo santuario,
questo monte che la sua destra si è acquistato.

Donaci, Signore, il pane del cielo


Signore, tu sei il Dio provvidente e in te vive ogni creatura. Fa’ che la tua presenza, Parola e pane di vita, illumini la nostra esistenza perché diventi davvero cristiana. Donaci la tua grazia e così potremo vincere il nostro egoismo e non fermarci alle sicurezze effimere del potere e del successo. 

(La preghiera qua sopra è copiata dal foglietto che si trova in chiesa per seguire la Messa. . .  mi piaceva quest’idea “In preghiera con il Salmo”)

Annunci

Benvenuti nel mio blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...