Lunedì Santo 2011


 


"Tutta la casa si riempì dell’aroma di quel profumo" (Gv 12,3)


L’atteggiamento di Maria è poco ordinario, quasi insensato, tant’è vero che "gente normale" come Giuda non esita a prenderne le distanze.

Ma la logica di Maria, la discepola in ascolto ai piedi del Signore, è diversa, e si chiama AMORE e GRATUITA’. Parole che non hanno più peso nella società odierna (e forse neanche in quelle del passato…), eppure sono i cardini intorno ai quali ruota tutta la vita cristiana.

All’inizio di questa Settimana Santa chiediamo il dono della generosità radicale e gratuita. Allora le case dove abitiamo, le persone che amiamo e quanti incontriamo ogni giorno, si riempiranno di profumo: il profumo della santità.

Copiata da "Il Tesoro nel campo", post pubblicato da i Seminaristi, che ringrazio.

Annunci

Benvenuti nel mio blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...